Cervicobrachialgia

LA CERVICOBRACHIALGIA è uno stato infiammatorio del plesso brachiale( Il plesso brachiale è l'insieme di nervi che raggiungono tutto l'arto superiore). Spesso è accompagnato da un percorso di dolore sul braccio ben localizzato e da possibile diminuzione della forza.

La causa può essere una protrusione o un'ernia cervicale che va a comprimere una radice nervosa, causandone l'infiammazione

In questi casi è importante avere degli esami di controllo che confermino la diagnosi.

Trattamento

La dolenzia ed i sintomi invalidanti, possono regredire intervenendo con:

  • Tecarterapia per ridurre lo stato infiammatorio e l'edema interno dovuto all'ernia, e che è spesso la causa primaria della compressione.
  • Trattamenti osteopatici per ritrovare una buona mobilità della zona compromessa e dare informazioni propriocettive affinchè il corpo ritrovi il suo equilibrio. Al fine di ricercare le cause che hanno portato a questa disfunzione ed eliminarle così che il corpo possa continuare a trovare i suoi compensi senza portare ad ulteriori problematiche invalidanti.
  • Ginnastica posturale al fine di eliminare i compensi errati che la persona ha creato per non sentire dolore, e ristabilire un equilibrio tra le tensioni muscolari così da diminuire il dolore.

Contatti

Sede
Via Valdinievole 107, 00141 Roma
Telefono
06/97602818
Mobile
3497144086 / 3208472355
Email

Orari

Lun - Ven
09:00 - 20:00
Sab
09:00 - 13:00
Dom
Chiuso